Consulta le classifiche calcio free

Home / Ciclismo

Gran Piemonte a Piasco

La "classica" giovedì 13

Tutti i big al via della corsa che arriverà a Novi Ligure

 

PIASCO - Ci saranno anche loro, Philippe Gilbert ed il neo campione del mondo Mark Cavendish, alla partenza da Piasco del Gran Piemonte 2011.
I due corridori più attesi del momento, giovedì 13 ottobre si sfideranno nella classica della Gazzetta della Sport arricchendo di ulteriore interesse una manifestazione di respiro internazionale.
Durante la presentazione dell’evento, che si è tenuta a Piasco lunedì 10 ottobre nell’ambito della Sagra d’Autunno, sono stati svelati tutti i dettagli del percorso.
La corsa, per i primi 45 chilometri è sostanzialmente piatta sino all’abitato di Dogliani, dove inizia una serie di saliscendi nella Langa che si conclude in corrispondenza del rifornimento di Vesime.
Si affrontano in sequenza le salite di Monforte d’Alba, Diano d’Alba, Benevello e Castino, erte che farebbero la netta selezione in gran parte delle categorie giovanili ma che nel gruppo dei professionisti potrebbero, tutt’al più, favorire una fuga da lontano.
Superato un tratto di pianura intermedio a 50 km. dal traguardo, la corsa entra nel Monferrato dove affronta una serie di strappi interessanti: Cremolino, Tagliolo Monferrato, Bosi e Monterotondo, uno strappo che raggiunge una pendenza del 12%.
La discesa di Monterotondo porta a Serravalle Scrivia a 10 km. al traguardo. Da questo punto in avanti la corsa si svolge sulla statale 35 in una carreggiata ampia caratterizzata da lunghi rettilinei intervallati soltanto da rotatorie.
A poco meno di 2 km dal traguardo, all’interno dell’abitato di Novi Ligure, l’organizzazione ha inserito un altro breve strappo (900 metri al 4.3%, max 8%) che potrebbe mettere le ali ad un attacco di un finisseur. L’ultimo km. è in discesa sino ai 500 metri e poi in pianura sino al rettilineo finale di 200 metri posto in via Rattazzi, nel centro di Novi Ligure.
Nell’insieme è un percorso non troppo impegnativo (a 48 ore dal Giro di Lombardia non potrebbe essere altrimenti) ma che presenta diversi tratti dove le squadre delle ruote veloci dovranno impegnarsi a fondo se vorranno portare i propri capitani nelle posizioni di avanguardia del gruppo nell’abitato di Novi.
Oltre al belga Philip Gilbert, vincitore delle ultime due edizioni del Gran Piemonte, ed al britannico Mark Cavendish in maglia iridata saranno della partita il campione italiano, Giovanni Visconti (Farnese Vini – Neri Sottoli), Filippo Pozzato e Joaquin Rodriguez per la Katusha, Alessandro Ballan (BMC Racing Team), Samuel Sanchez (Euskaltel Euskadi) e Daniele Bennati (Team Leopard Trek).

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932