Consulta le classifiche calcio free

Home / Sci

Andreis il migliore

Ai regionali children

Un 2° e un 6° posto per il saluzzese; buon 11° posto per il mantese Nicolò Tesio

Nicolò Tesio (a sinistra) con l’allenatore Emanuele Fina

LIMONE - Si sono svolti, fino a lunedì 12, i Campionati regionali Children che hanno visto al via i migliori ragazzi e allievi piemontesi.
1ª giornata. I ragazzi erano impegnati in slalom sulla “Machetto Gorba”, che si è un po’ segnata. Vittorie per Serena Viviani (Sestriere) e Diego De Zan, del Cus Torino.
Gli allievi hanno gareggiato in gigante (in un’unica manche) su di una “Alpetta” in perfette condizioni. Osservatore interessato il tecnico della velocità azzurra, il frabosano Gianluca Rulfi.
Vince Valentina Eydallin del Sauze d’Oulx su Beatrice Barbagelata (Equipe). Il Valle Varaita Ski Team schiera Emma Giusiano (19ª) e Greta Argento (45ª).
Tra i maschi vince Paolo Padello (Equipe) su un sempre ottimo Sebastiano Andreis (Ski College) e migliore dei saluzzesi in gara. Tra i “cittadini” 21° posto per Niccolò Savio (Valchisone), che precede di 2 posizioni Filippo Duglio (Equipe), al 28° posto Nicolò Tesio del Manta. 71° Davide Isoardi del Valle Varaita.
2ª giornata. La nebbia e qualche fiocco di neve hanno disturbato e non poco, e così il Gigante ragazzi è stato cancellato.
Di scena solo lo slalom allievi, in manche unica sulla “Machetto Gorba”. Nella gara femminile vittoria di Jennifer Giachetti del Mondolè. Sfortunate le varaitine, fuori la Giusiano e 57ª la Argento.
In campo maschile Alberto Blengini (Mondolè) batte di un solo centesimo il caricatissimo Paolo Padello (Equipe). Ancora un’ottima prestazione per Sebastiano Andreis (Ski College) che è 6° e comunque non lontano dal podio. Altrettanto positive le gare del maltese Nicolò Tesio che è 11° e del saluzzese Filippo Duglio, 19°. Fuori Savio, 56° posto per Alessandro Li Puma (Manta) e 62° per Davide Isoardi.
3ª giornata. Si recupera il Gigante ragazzi, condizionato dal maltempo. Pronto riscatto di Carlotta Saracco, dell’Equipe Limone, tra i maschi secondo titolo regionale per Diego De Zan del Cus Torino.
4ª giornata. Ancora i ragazzi in gara con il Super-G sulla pista “Olimpica”. In campo femminile secondo titolo per Carlotta Saracco, tra i maschi, dopo due secondi posti, gradino più alto del podio per Stefano Cordone, dello Sci Club Val Vermenagna.
5ª giornata. Gran finale con la prova e gara di Super-G per gli Allievi.
Titolo regionale per Beatrice Barbagelata (Equipe), buon 17° posto per Emma Giusiano (Valle Varaita), 40° Greta Argento.
Campione regionale allievi è Mirko Vallory (Bardonecchia) su Alberto Blengini e Umberto Codebò (Sansicario).
I saluzzesi: sbaglia Sebastiano Andreis che conclude ma è 57°, regolare ancora una volta Filippo Duglio 16°, 19° posto per Nicolò Tesio, 29° per Niccolò Savio, 51° per Alessandro Li Puma e 59° per Davide Isoardi.
m. d.

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932