Consulta le classifiche calcio free

Home / Basket

Agnelli domata

L’under 17 elite s’impone in trasferta

Per l’under 17 Acqua Eva una vittoria ed un kappao’. Primo sorriso per i giovani under 13 di coach Mina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Riccardo Bonatesta

 

Under 17 Elite
 

Auxilium Agnelli 69
Sedamyl Saluzzo 87
Saluzzo:
Garzino, Manino, Sartorio 12, Aimone, Bonatesta 31, Odello 7, Supertino 24, Bertorello, El Kihel 7, Crespi 6. All.: Perlo.
 
Bella vittoria per la Sedamyl Saluzzo che supera in trasferta l’Auxilium Agnelli per 69 a 87. Gara mai in discussione sempre condotta di 10/15 lunghezze da parte dei giovani gialloblu. Buonissime le prestazioni di Bonatesta (31) e Supertino (24), coadiuvati alla grande da Sartorio, 12 punti, capitan Odello, 7 punti e dalla coppia El Kihel-Crespi autori rispettivamente di 7 e 6 punti.
Felice coach Sergio Perlo a fine gara: “Bella partita e, soprattutto, importantissima vittoria: grazie alla nostra intensità, siamo riusciti a portare a casa i 2 punti da un campo ostico. Bisogna continuare con questa pallacanestro”.

 

U17 Regionale

Acqua Eva Saluzzo 90

Savigliano 48

Parziali: 21-9, 40-21, 69-32.

Saluzzo: Barberis 4, Folco12, Fraire 11, Rivoira 16, Marc 2, Gullino 12, Bertello 4, Pasta 17, Galvagno 13, Bogino, Murgia. All.: Riccardi.

L’Acqua Eva Saluzzo, dopo un avvio titubante, schiaccia sull’acceleratore e già alla fine del primo quarto indirizza la partita con un parziale di 21 a 9. Secondo quarto in sostanziale equilibrio che si chiude sul 40 a 21. Terzo quarto devastante da parte dei ragazzi del Marchesato che in attacco sbagliano veramente poco mettendo in ghiaccio la gara. Ultimo quarto di mero controllo.

Pallacanestro Mondovì 72

Acqua Eva Saluzzo 71

Parziali: 19-18; 38-42, 48-55.

Saluzzo: Folco 4, Fraire 4, Rivoira 18, Marc, Gullino 8, Bertello 2, Pasta 19, Galvagno 5, Bogino, Marc, Frandino 9, Camisassi 2. All.: Riccardi.

Campo e avversario stregato per i saluzzesi (tre partite giocate con Mondovì perse tutte di 1 punto) che arrivavano da una settimana con mezza squadra indisponibile a causa di infortuni di vario tipo e quindi con allenamenti non svolti al meglio. Da qui la convocazione di 2 ’98. Partita in sostanziale equilibrio nei primi due quarti quando Saluzzo ha qualcosa in più a livello di gioco, ma manca un po’ la gamba in difesa. All’inizio del terzo quarto Rivoira e soci con ottime giocate allungano fino al + 10, ma, poi, nel quarto periodo un calo fisico e qualche disattenzione difensiva permettono ai padroni di casa di arrivare a 15 secondi dalla fine sotto di un punto. Rimessa in attacco con Saluzzo che decide di difendere forte, ma ancora una disattenzione difensiva permette a Mondovì il canestro del sorpasso a 4 secondi dalla fine e nulla può l’ultimo tiro gialloblu.

“Purtroppo si arrivava da una settimana difficile con 6/7 giocatori (3 fuori per 2-3 settimane) che sono stati fermi per infortuni vari e alla fine abbiamo pagato un po’ la nostra inesperienza nel giocare partite così punto a punto. - spiega coach Riccardi - Questa è una settimana dura con 3 partite in 8 giorni, lavoriamo per ritornare al successo e migliorare la difesa già contro il prossimo avversario”.

 

UNDER 13 REGIONALE
 
Fossano 34
Cr Saluzzo 51
 
Saluzzo:
Grosso L. 2, Vanzetti 4, Grivet, Enrico 9, Grosso, Beltrando 4, Giordano 12, Frandino 2, Giordanino 2, Quaranta 6, Forgia 6, Gutierrez 4. All.: Mina
 

Buon successo per i giovanissimi gialloblu allenati da coach Mina. I saluzzesi con una prestazione gagliarda centrano nel derby contro Fossano la loro prima vittoria stagionale. Un successo che porta esperienza, ma soprattutto entusiasmo per il prosieguo del campionato.

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932