Consulta le classifiche calcio free

Home / Volley

Impresa u14

Saluzzo batte Cuneo

Le biancoblu espugnano, al tie break, il campo della capolista, la corazzata Cuneo

CUNEO GRANDA VOLLEY 2

VOLLEY SALUZZO 3

PARZIALI: 19-25; 24-26; 25-15; 26-24; 15-17

VOLLEY SALUZZO: Alessia Billia, Letizia Barale (capitano), Camilla Brondino, Marta Boso, Federica Ciarnelli, Martina Corona, Viviana Fioretti, Cristina Godino, Michela Madaffari, Rossana Manino, Greta Nicolino, Domiziana Vaschetto. Allenatore Barbara Medici. Dirigente Pieranna Calandri.

Le giovani ragazze del Volley Saluzzo, alla prima esperienza nel campionato Under 14, nell’ottava e terzultima giornata di qualificazione del girone provinciale C, vanno a Cuneo con l’obiettivo di fare una bella partita pur essendo consapevoli di dover affrontare una forte squadra.

Scese in campo con la giusta concentrazione, le giovani saluzzesi partono a razzo fin dall’inizio del primo set, lasciando di stucco le forti rivali e scappando su un meraviglioso 6-0. Arriva, in parte, la rimonta del Cuneo ma, alla fine, le biancoblu non si fanno scappare il set: 25-19.

Nel secondo parziale le cuneesi hanno nuovamente sempre inseguito il Volley Saluzzo che, seppur con più fatica, si porta sul 2-0 con il risultato di 26-24.

Il terzo set è segnato da un momento di deconcentrazione e di stanchezza delle giovani saluzzesi, che devono lasciare strada alle brave ragazzine del Cuneo: 15-25.

Quarto set. Consapevole di poter tentare il colpaccio, il Saluzzo dimentica immediatamente il set appena perso e, sotto la guida del coach Barbara Medici, si porta sul 21-17. Forse a causa di un po’ di inesperienza, le saluzzesi effettuano alcuni errori che permettono alle rivali la rimonta e si fanno raggiungere sul 24-24: alla fine il set va alle cuneesi e siamo 2-2.

Nulla importa. Le giovanissime saluzzesi, incoraggiate con grande entusiasmo dai propri sostenitori, si giocano il tutto per tutto nel quinto ed ultimo set, che regala un finale al cardiopalma: 17-15 per le biancoblu saluzzesi, che ricevono i complimenti e gli applausi anche dal pubblico avversario.

Alla luce del risultato ottenuto, la squadra ora consolida il terzo posto in classifica ma, se confermasse nelle ultime due partite ciò che è stato visto a Cuneo, potrebbe sorprendentemente raggiungere la seconda piazza a danno del Bra e alle spalle dello stesso Cuneo.

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932