Consulta le classifiche calcio free

Home / Sci

Al Police Ski

Bonardo e Parola

Buoni piazzamenti per i "nostri" due portacolori a Sestriere, con i migliori italiani e stranieri in forza ai gruppi sportivi di Polizia e militari

SESTRIERE – Tradizionale appuntamento al Colle con le gare Fis del Police Ski, a cui hanno partecipano i migliori atleti italiani e stranieri in forza ai gruppi sportivi di Polizia e militari. Il titolo iridato femminile nel gigante è andato all’aspirante cuneese Marta Bassino, nata nel 1996, portacolori dello Sci Club Val Vermenagna, da quest’anno inserita nel gruppo FuturFisi della Nazionale.

Il Gigante di sabato è stato vinto dall’atleta di casa Federico Poncet, dello Sci Club Sestriere, davanti allo svizzero Sebastian Imseng e al valdostano Nicolò Bogara.

Al quarto posto assoluto il Michele Gualazzi (Ski College Limone), all’ottavo il cuneese Luca Riorda (Ski College). Ventesimo posto e dodicesimo giovane per Alberto Parola (Ski College), ottimo nella seconda manche che gli permette di recuperare varie posizioni e portare a casa un buon punteggio Fis. Paolo Bonardo (Ski College) chiude 39° assoluto e primo degli Aspiranti 1996, anche lui in recupero nella seconda prova.

Nella tre giorni di Sestriere, due di sole ed uno di neve,  proprio sotto la nevicata di domenica Poncet ha concesso il bis nello slalom. Ottimo quarto Luca Riorda (Ski College), non ha invece concluso la prima manche Alberto Parola.

 

Con il gigante di sabato sono 44 le gare Fis disputate da Paolo Bonardo dall’inizio stagione, che quest’anno è iniziata il 22 novembre a Bormio. Al suo secondo anno negli aspiranti (1995 e 1996) l’atleta saluzzese anche in questa stagione si è trovato nell’anno svantaggiato, essendo state “congelate” tutte le categorie giovanili. Per recuperare preziosissimi punti Fis, che permettono di avere pettorali migliori, lo sciatore ha partecipato a gare in Italia, Francia e il 13 e 14 in Svizzera in due slalom giganti Fis Citizen.

A Zinal Bonardo ha conquistato un 21° posto nella prima gara e un ottimo 9° posto assoluto nella prova del 14.

Prima della trasferta svizzera l’aspirante saluzzese aveva disputato con buoni risultati i SuperG di Santa Caterina Valfurva.

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932