Consulta le classifiche calcio free

Home / Tennis

L’Open a Giraudo

Successo a Saluzzo

Il tennista torinese ha superato in finale l’olandese Van Ingen

 

SALUZZO – Il torinese Alberto Giraudo, classifica 2.2, portacolori del Tennis Club Sarnico, si è aggiudicato l’edizione 2011 dell’Open maschile organizzato sui campi del Tennis Club Saluzzo.
Giraudo, al termine del tabellone finale a 16, si è imposto sull’olandese di colore Marlon Van Ingen con il punteggio di 3/6 – 6/1 – 6/4 al termine di una finale molto combattuta ed avvincente, arbitrata da Luca Laugero di Dronero.
Davanti al pubblico delle grandi occasioni, i giocatori hanno disputato, nella giornata di domenica, il doppio turno.
Al mattino le semifinali con Giraudo vincitore su Tim Van Ingen (Circolo Canottieri Lazio) con un duplice 6/1, mentre Marlon Van Ingen (Circolo Tennis Pescara) ha disputato una vera e propria battaglia con il “guerriero” Antonio Gramaglia, portacolori del Tennis Rivoli 2000, ma nato tennisticamente proprio sui campi di Saluzzo.
La partita è stata avvincente e non priva di pathos ma, alla fine, Gramaglia non è riuscito a domare l’olandese e si è dovuto arrendere per 4/6 – 6/4 – 6/1 tra la delusione del foltissimo pubblico pronto a sostenere il saluzzese nella finale del pomeriggio.
Alla manifestazione, diretta da Matteo Ballario e guidata da Federico Gonella, erano presenti 75 giocatori divisi in quattro tabelloni.
Nel tabellone di quarta categoria sono arrivati al termine Sergio Principiano, Salvatore Di Dio, Marco Pernice, Nikolaus Caldo, Francesco Bruno, Denis Golubev, Francesco Perlo e Giorgio Panero.
Questi sono i giocatori che sono entrati nel tabellone di terza e da qui sono usciti, verso la competizione di seconda categoria: Carlo Buratti, Enrico Coalova, Edoardo Torchio, Enrico Beni, Luca Tomasetto, Simone Bertino, Andrea Merlino e Mattia Trabucco.
Due i tabelloni di seconda categoria che hanno portato alla fine del torneo con 21 giocatori iscritti e Alberto Giraudo vincitore finale. La manifestazione, con il patrocinio di Comune, Provincia e Regione, ha ottenuto uno strepitoso successo come nelle precedenti edizioni, essendo uno degli appuntamenti agonistici più importanti del Piemonte. «Quest’anno che ricorrono gli 80 anni di fondazione del nostro Circolo – ha commentato il presidente Gianfranco Devalle – volevamo festeggiare con una grande competizione ed abbiamo centrato in pieno il nostro obbiettivo. Siamo uno dei crcoli più “anziani” della provincia di Cuneo ed uno degli “storici” del Piemonte, e siamo riusciti a dimostrare ancora una volta l’importanza di questa manifestazione.
Un grazie doveroso a tutti quelli che si sono prodigati per la perfetta riuscita del torneo, da Enrico e lo staff della Club House, ai colleghi del direttivo, dal giudice arbitro a tutti i giocatori che sono scesi in campo fino a Carmelo, l’uomo in più per la manutenzione del circolo. E poi il pubblico, sempre molto caloroso, e gli sponsor, che ci hanno permesso di svolgere la manifestazione con tremila euro di montepremi».
In primis Casciola Gioielli rappresentato da Lorenzo Casciola, la ditta Inalpi di Moretta con Marco Barattero, le Fonti Acqua Alta Valle Po con Marco Rivoira, la Nuova Icas con Matteo Ballario e poi la Cassa di Risparmio di Saluzzo, sponsor istituzionale del Circolo.
Alla finale e alla cerimonia di premiazione erano presenti, tra gli altri, il componente della Fit nazionale Lino Demichelis ed il presidente del Comitato provinciale Fit, Mauro Favari.
L’appuntamento è già per settembre 2012.
d. s.
 

Tennis Open Saluzzo 11/9/2011

L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo L’Open a Giraudo

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932