Consulta le classifiche calcio free

Home / Volley

Palla... Volando, olè!

Battute le caragliesi

Le u12 saluzzesi di mister Crispo si riscattano dopo il black out contro l’Auxilium Cuneo

UNDER 12 FEMMINILE CSI

PALLA…VOLANDO SALUZZO    2

BANCA DI CARAGLIO                   1

Parziali: 25-16; 25-22; 11- 25.

PALLA…VOLANDO SALUZZO: Galeasso (cap.), Peracchia S., Villanueva Medina, Peracchia E., Crosetto, Fina, Partiti. Allenatore: Crispo Cristiano. Dirigente: Partiti Giorgio.

Bella partita quella tra Palla…Volando  Saluzzo e Caraglio, tra due compagini che cercano sempre di giocare la palla e non mollano. Le saluzzesi erano chiamate ad un riscatto, dopo la pessima prova contro l’Auxilium Cuneo Blu, e le risposte, per due set e mezzo, sono arrivate, ed hanno soddisfatto mister Crispo. Peccato per il black-out che ha colpito le locali al cambio campo della terza frazione: sotto 8-13 c’erano tutte le possibilità per recuperare, ma si è “spenta la luce” e si è subito troppo in ricezione, favorendo la vittoria della frazione da parte delle ospiti. Un piccolo neo all’interno di un bel match ma, per continuare a crescere, individualmente e come squadra, bisogna tenere le “antenne belle dritte e lucide” per tutto il match, perché la partita dura tre set e tutte le frazioni vanno, adeguatamente, onorate.

Primo set con partenza leggermente in salita, poi, ripresa la battuta, si metteva in difficoltà la ricezione avversaria e, con una fase di attacco efficace e pungente, ci si portava sull’1-0. Il secondo set era un banco di prova per le locali ed è stato veramente ben giocato: equilibrio fino alla parte centrale del set, poi le ospiti si portavano in vantaggio e, quando il set sembrava nelle loro mani c’era lo scatto d’orgoglio rossoblu. Scatto d’orgoglio favorito dalla compattezza di squadra e da tre recuperi, molto difficili, nella parte calda del parziale, effettuati da Crosetto, Galeasso e Fina, che hanno tramutato in punto palloni che sembravano persi, e hanno fornito nuovo vigore alla rimonta locale. Rimonta concretizzata grazie al buon turno di battuta di Fina, ma tutta la squadra ha giocato veramente bene. La richiesta alle atlete era di giocare, con la stessa voglia ed intensità, anche nel terzo parziale, che vedeva l’innesto di Villanueva Medina per Peracchia S., autrice di una buona partita. Fino all’8-13 interessanti scampoli di gioco, poi, al cambio campo “luce spenta” in casa Palla…volando e solo più Caraglio, per un 2-1 che dimostra che le saluzzesi sono squadra interessante e competitiva, indipendentemente da chi scende in campo, e questa è una buona notizia.

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932