Consulta le classifiche calcio free

Home / Basket

Delusione Saluzzo

L’analisi del coach

La Cr sconfitta dall’Arona, ultima in classifica, e intanto il Borgomanero si avvicina e mette in pericolo i play off

SALUZZO - La trasferta sul Lago Maggiore sembrava ampiamente alla portata della Cr ed invece si è risolta con una nuova sconfitta. I motivi ce li illustra coach Perlo: «Purtroppo sul campo si è vista la differenza tra una squadra che deve fare punti per evitare la retrocessione ed un’altra che invece, non dico sia appagata, ma certamente in questo momento non trova, sbagliando, motivazioni abbastanza forti.» La delusione del tecnico gialloblù traspare evidente: «Al netto di un arbitraggio che si è rivelato, ancora una volta, molto approssimativo, abbiamo commesso molti errori e soprattutto non ho visto lo spirito che mi aspettavo e che si dovrebbe avere in un finale di stagione nel quale nulla è ancora scontato. Non riesco nemmeno a spiegarmi i motivi di questa lunga fase poco brillante: in allenamento lavoriamo bene e facciamo le stesse cose che abbiamo fatto fin dall’inizio. Sicuramente in questa fase non ci riesce nulla di quello quello che ci riusciva facilmente nel girone di andata».  Intanto Borgomanero si avvicina, a soli 4 punti: «Ora vediamo che cosa accadrà nel loro recupero infrasettimanale (contro Trecate n.d.r.): non è che abbiano un calendario meno impegnativo del nostro, ma certo noi dobbiamo darci una mossa».

A cominciare dal Kolbe: «Infatti: ci troveremo di fronte un’altra squadra in cerca di punti e per molti versi simile a quella di Arona: noi, però, non possiamo più concederci passi falsi ed il sostegno del notro pubblico potra aiutarci molto da questo punto di vista».

L’appello, quindi, è lancitao: l’appuntamento è per domenica, ore 18, al PalaOnda.

© Copyright 2016 SOCIETA' EDITRICE SALE E LUCE - SOCIETA' COOPERATIVA - Via Parrà, 9 - Saluzzo - P.Iva/Cf. 01893690048 - Registro Imprese di CN n. 01893690048 - Rea n.CN-142932